L'ABISSO

Davide Enia

14 Dicembre 2018
Inizio spettacolo ore 21, durata spettacolo 75 minuti

Foto L'ABISSO

“Il primo sbarco l’ho visto a Lampedusa assieme a mio padre. Approdarono al molo in tantissimi, ragazzi e bambine, per lo più.
Io ero senza parole. Era la Storia quella che ci era accaduta davanti. Ho trascorso molto tempo sull’isola per provare a costruire un dialogo con i testimoni diretti: i pescatori e il personale della Guardia Costiera, i residenti e i medici, i volontari e i sommozzatori.
Quanto sta accadendo a Lampedusa non è soltanto il punto di incontro tra geografie e culture differenti. È per davvero un ponte tra periodi storici diversi, il mondo come l’abbiamo conosciuto fino a oggi e quello che potrà essere domani”.

di e con Davide Enia
musiche composte ed eseguite dal vivo da Giulio Barocchieri
spettacolo tratto da Appunti per un naufragio (Sellerio editore)
produzione Teatro di Roma, Teatro Biondo (Palermo), Accademia Perduta Romagna Teatri
in collaborazione con Festival Internazionale di Narrazione di Arzo

Le altre serate